Come si gioca alla roulette

Come si gioca alla roulette

Quando si parla di casinò, e in particolare di quelli online, la roulette è probabilmente il gioco più famoso. Inizialmente può sembrare complicato, ma una volta capito il meccanismo, può risultare molto facile da giocare e divertente.

Come giocare alla roulette: Regole di Gioco

Puntata alla roulette

Fare una puntata su una roulette online è facile come in quelle classiche dei casinò. Si può puntare su

  • Un numero singolo qualsiasi compreso tra 0 e 36 (numero pieno)
  • Una combinazione di numeri
  • Rosso o nero
  • Pari o dispari
  • 0 e 00

La partita ha inizio quando il croupier fa girare la ruota in un senso, lanciando all’interno della ruota una pallina, che girerà in senso opposto. La pallina si fermerà poi dentro uno dei settori, il cui numero corrispondente determinerà quali sono le puntate vincenti.

Si possono fare puntate interne o esterne.

Le puntate interne

Una puntata interna viene effettuata nella parte interna della tabella, cioè i numeri da 0 a 36. Vi sono cinque tipi di puntata interna:

  • Pieno: si tratta di una puntata su un singolo numero, per cui bisogna posizionare la fiche sulla casella corrispondente al numero
  • Cavallo: questa puntata è effettuata su due numeri adiacenti sulla tabella, sia in orizzontale che in verticale. La fiche viene messa in questo caso sopra la linea tra le due caselle
  • Terzina: si tratta di una puntata effettuata su una sequenza di tre numeri di una riga orizzontale. La fiche è messa sulla linea esterna della casella del numero all’estrema sinistra
  • Carré: puntata effettuata su quattro numeri che sulla tabella formano un quadrato. La fiche è posta al centro tra le caselle dei quattro numeri
  • Sestina: in questo caso si punta su sei numeri adiacenti. La fiche si pone sull’elemento di giunzione a “T” all’estrema sinistra delle caselle (ad esempio, nel caso dei numeri 1-6, la fiche va messa tra le caselle 1-4)

Le puntate esterne

Una puntata esterna si effettua invece sulle caselle attorno ai numeri da 0 a 36. In questo caso le opzioni di puntata sono cinque:

  • Colonna: questa puntata si effettua su una delle tre righe verticali (sinistra, centrale, destra). La fiche va messa sulla cella in fondo alla riga, puntando così contemporaneamente su 12 numeri
  • Dozzina: anche in questo caso si punta su 12 numeri contemporaneamente in tre righe consecutive. Le aree dove va messa la fiche sono la prima dozzina, seconda dozzina e terza dozzina
  • Alto o Basso: si tratta di una puntata sui numeri alti (da 19 a 36) o bassi (da 1 a 18)
  • Rosso o Nero: in questo caso non si punta su dei numeri, ma sull’uscita nella ruota di un colore
  • Pari o Dispari: questa puntata viene effettuata infine sulla probabilità che esca un numero pari o dispari

A questo punto dovresti avere una buona panoramica sulle regole di gioco della roulette. Dal nostro portale puoi scegliere di giocare tra: 

Adesso che sai come funziona la roulette non esitare a mettere in pratica tutte le nozioni che hai acquisito in una delle fantastiche versioni della Roulette gratis.

Tavolo di Roulette

Il tavolo roulette è tipicamente verde, anche se nei diversi casinò può variare tonalità. Sul tavolo inoltre si distinguono tre diverse aree:

  • La zona in cui si trova la roulette, che non accessibile ai giocatori
  • La zona del croupier, che invece può muoversi lungo tutto il tavolo
  • La zona dei giocatori, da cui questi possano facilmente accedere al tappeto di gioco

A seconda del tipo di roulette, il tavolo può avere diverse forme. Le due principali sono

  • Quella a un croupier, tipica della fairoulette e di quella americana
  • Quella a tre croupier, che invece troviamo nella roulette francese

Nei vari tipi di roulette si possono incontrare differenze anche sul layout del tappeto.

Il tavolo nella roulette francese

Questo tavolo è diviso in zone delimitate da righe gialle e ha numeri, simboli e scritte in francese. I numeri in particolare stanno al centro, disposti su 13 righe di 3 caselle ciascuna, ad eccezione dello 0 che occupa l’intera prima riga.

Ai lati dei numeri troviamo le chance semplici, tre per lato:

  • Passe, Pair, Nero
  • Manque, Impair, Rosso

Queste sono poste in modo che ognuna abbia di fronte il suo contrario (per es. Rosso/Nero).

In fondo al tavolo ci sono infine le colonne e le dozzine. Le prime si trovano su tre caselle vuote sotto l’area dei numeri, mentre le seconde stanno nella zona delle chance semplici, su tre caselle per lato sullo stesso piano della riga delle colonne.

Le dozzine sono indicate da lettere con vicino il numero 12

  • D = Dernière (Ultima)
  • M = Milieu (Mediana)
  • P = Première (Prima)

Nel tavolo della roulette francese siedono da 8 a 12 giocatori, più svariati in piedi. Per effettuare una puntata, si utilizzano dei gettoni con valore uguale per tutti i tavoli. Su ciascuno sono segnati i limiti minimi e massimi che devono essere rispettati.